Ora Stazioni Lunari e’ un disco, grazie alla splendida voce di Ginevra, qui di seguito la presentazione dell’album!

Cari ragazzi,
con sommo giubilo vi comunico che è uscito “Stazioni Lunari prende terra a puerto libre”.
Ultimo lavoro, ultima fatica, ultima gioia.
“Stazioni lunari” è stato un viaggio bellissimo fino ad ora: ha determinato incontri, ha favorito collaborazioni, sorrisi e buona disposizione. E ha fatto tanta buona musica. E’ stata un’oasi di ossigeno e terreno fertile per seminare nuovi sogni.
Ho immaginato “Stazioni Lunari” come una grande imbarcazione che finalmente butta l’àncora in un porto e diventa un disco:
“puerto libre” come riferimento ai porti franchi messicani, luoghi abitati senza pregiudizio dagli oggetti più strani; ‘puerto libre’ come un luogo immaginario;
‘puerto libre’ come fossi io stessa … che con la stessa assenza di pregiudizio ho avuto il desiderio di cantare alcune canzoni popolari e tradizionali perché me ne sono innamorata. E perché anche solo una scintilla di quella vita antica che portano con sè la sento vivere in me.

Il disco è stato registrato in dieci giorni con l’unico scopo di mantenere intatto, quanto più possibile, l’impatto “live” di Stazioni Lunari. E’musica di insieme, suonata insieme. Non ci sono sovraincisioni, rec e via. Se si sbaglia si ricomincia. Nessun orpello, nessun ritocco. Naturalezza e calore. Una fotografia il più possibile reale.

Il sito è rinnovato e aggiornato. E tra news, foto, testi, discografia e quant’altro, tenete d’occhio le date. Potete fare un salto anche nel sito di NoMusic (www.nomusic.it) che si occuperà del calendario concerti. Se ne faranno più che si può. Saranno belli e a basso costo.
Occhio anche alle presentazioni presso le Fnac e Feltrinelli. Ingresso gratuito ovviamente: si faranno un po’ di chiacchiere insieme e si canterà qualche canzone. Se venite anche voi … si sta meglio anche noi.

Il 20 novembre prossimo saremo alla Salumeria della Musica di Milano per registrare un concerto per Radio Lifegate. Gli iscritti alla mailing list potranno avere degli inviti per la serata scrivendo a [email protected]

Bene, mi fermo qui. Il resto (pensieri riflessioni racconti) vivrà in www.ginevradimarco.com nella sezione puerto libre.
Qui ho scritto solo per … ritrovarvi!
Un abbraccio, a presto

Ginevra